COMUNICATI CESAD

CESAD

Centro Studi per l’Analisi Dialettica

ISTITUTO PER LE SCIENZE PSICOLOGICHE

 E LA PSICOTERAPIA SISTEMATICA

 DI GENOVA

Via A.M.Maragliano n.8 - 16121 Genova

Tel./Fax :             010 580903      

 

Al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Alle Scuole di Psicoterapia

Ai Soci della Società Italiana Medici Psicopatologi e Psicoterapeuti (SIMPSI)

Alla FNOMCeO

Agli Ordini dei Medici

A tutti i Medici e Psicologi

                                                                                                            Genova, 30 Giugno 2012

 

Comunicato CESAD

in margine al Convegno 2012 delle Scuole di Psicoterapia,

promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

 

Il giorno di Giovedì 28 Giugno 2012, presso la sede del Rettorato dell’Università di Roma Tre, si è svolto il Convegno promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), per un incontro tra la Commissione tecnico – consultiva incaricata di validare l’idoneità didattica degli Istituti di Psicoterapia ed i rappresentanti delle Scuole di Psicoterapia attualmente abilitate all’attività didattica da parte del Ministero.

L’Istituto CESAD ha partecipato al Convegno con una sua rappresentanza.

La Commissione ministeriale ha presentato al folto pubblico dei partecipanti una relazione strettamente tecnico – statistica, aggiornata al 2011, con i dati e i tabulati relativi alla strutturazione didattica delle Scuole attualmente riconosciute, per quanto concerne sia la qualificazione dei Docenti e dei Comitati di consulenza scientifica, sia il numero degli allievi ed il relativo rapporto maschi /femmine, sia gli orientamenti dottrinari dichiarati dalle diverse scuole, ecc.

L’Istituto CESAD aveva chiesto che nell’O.d.g. del Convegno venisse inserito anche il seguente argomento:

" La crisi della Psicoterapia contemporanea: diagnosi psicopatologica differenziale e teoria della personalità".

 

La richiesta dell’Istituto CESAD era motivata dal fatto che, nel nostro campo disciplinare, molte problematiche fondamentali, decisive per la definizione della nostra identità scientifica e professionale, si presentano, ancora ai nostri giorni, controverse e irrisolte.

La stessa definizione di "psicoterapia" come disciplina cui siano attribuibili un rigoroso statuto scientifico e specifiche competenze professionali è, a tutt’oggi, tutt’altro che univoca, così come restano ancora da chiarire le complesse, reciproche relazioni interdisciplinari tra la psicoterapia e la psichiatria, la medicina, la psicologia, la psicopatologia, la psicopedagogia.

Particolarmente significative, per la definizione dell’identità epistemologica e professionale della psicoterapia, dovrebbero essere considerate le tematiche relative alla diagnostica psicopatologica differenziale ed alla teoria della personalità.

Poichè, dato il carattere strettamente tecnicistico e statistico del recente Convegno, la richiesta dell’Istituto CESAD non ha potuto essere accolta, è stato auspicato che queste tematiche possano essere oggetto di discussione e di analisi critica nel quadro di un ulteriore, eventuale incontro tra le Scuole e la Commissione ministeriale per la didattica della Psicoterapia, promosso o patrocinato dallo stesso MIUR.

A tale riguardo, i rappresentanti dell’Istituto CESAD hanno consegnato alla Commissione ministeriale per la didattica della Psicoterapia una copia dell’ultima opera, recentemente edita, di G.Giacomo Giacomini, " Psicopatologia Sistematica e Metodo Dialettico – Con riferimenti alla Tavola Epistemologica Universale " (Edizioni ETS, 2011), dalla quale – unitamente ai grandi contributi della Psicopatologia Classica moderna, quali "Psicopatologia Generale" (1913) di K.Jaspers e "Psicopatologia Clinica"(1935) di K.Schneider  -  sarebbe possibile trarre utili punti di riferimento nell’auspicata prospettiva di un ulteriore Convegno, finalizzato ad una migliore definizione dello Statuto epistemologico e professionale della Psicoterapia, per un superamento della situazione caotica in cui attualmente viene a trovarsi la nostra disciplina, nella teoria e nella prassi.

 

La Direzione Didattica CESAD